Uno dei nostri rappresentanti sarà lieto di contattarla entro 24 ore. Per necessità urgenti chiamare al 0341 93 03 91

Conservativa

L’odontoiatria conservativa è una branca dell’Odontoiatria che si occupa principalmente della cura della carie dentale. La sua finalità è quella di conservare in bocca i denti colpiti dalla carie o fratture, eliminando dapprima il tessuto cariato per poi ripristinare forma, funzione ed estetica grazie a materiali dentali simili ai denti naturali oggi vengono utilizzati composti estetici che sostituiscono l’uso dell’amalgama (otturazione di color argento usato in precedenza).

È possibile donare un nuovo aspetto al sorriso utilizzando faccette in composito, create direttamente sul dente danneggiato dando un aspetto, forma e colore naturale.

Endodonzia

All’interno del dente, sotto i tessuti duri meglio noti come smalto e dentina, vi è una cavità all’interno della quale vi è un tessuto molle chiamato polpa. La polpa contiene vasi sanguigni, nervi e tessuto connettivo e crea i tessuti circostanti duri del dente durante lo sviluppo.

Il trattamento endodontico (altrimenti noto come devitalizzazione) è necessario quando la polpa dentaria si infiamma irreversibilmente o si infetta.

L’infiammazione o l’infezione della polpa può verificarsi per svariati motivi: carie ripetute, ripetute procedure odontoiatriche o anche per via di una crepa o di una frattura del dente. Delle volte, un forte trauma può causare danni irreversibili alla polpa, anche se il dente non ha alcun segno apparente.

Se l’infiammazione e/o infezione pulpare non viene adeguatamente curata, può portare nel tempo dolore, talvolta acuto, e ricorrenti ascessi.

La polpa è fondamentale per lo sviluppo e per la maturazione di ogni dente. Tuttavia, una volta giunto a completa maturazione, un dente può sopravvivere senza la polpa perché continua ad essere alimentato dai tessuti che lo circondano.

Igiene orale

La pulizia dei denti nella vita quotidiana è molto importante per avere una bocca sana e pulita.

Per questo la prevenzione è un degli aspetti rilevanti nel mondo odontoiatrico di igiene dentale.

La pulizia del cavo orale è una funzione svolta principalmente a livello domestico con l’aiuto di spazzolino elettrico e non, filo interdentale e collutori che se usati correttamente eliminano la maggior parte della placca batterica che dopo ogni pasto si forma sui denti.

L’igienista dentale è la figura professionale all’interno dello studio odontoiatrico al quale viene affidato il compito di pulizia dentale in studio e di motivazione all’igiene del cavo orale sia a bambini che adulti.

Protesi fissa e protesi mobile

Le protesi sostituiscono gli elementi persi o compromessi garantendo la corretta masticazione. Questo è reso possibile con l’utilizzo di protesi fisse o rimovibili che consentono ai pazienti non solo una corretta masticazione, ma anche un eccellente risultato estetico. Ciò è realizzabile grazie alle diverse possibilità terapeutiche, protesi fissa su denti naturali, impianti oppure protesi mobili totali o parziali.

Chirurgia orale

La chirurgia orale si occupa dell’eliminazione di una patologia in atto attraverso un intervento chirurgico locale. Estrazione di uno o più denti inclusi o semi - inclusi; asportazione di piccole cisti, radici. Possibile apertura di un lembo di accesso e relativa sutura. Si agisce con l’estrazione di un elemento dentario in questi casi:

− Carie destruente della corona

− Presenza di lesioni apicali intrattabili con trattamenti di endodonzia o apicectomia

− Gravi lesioni paradontali

− Interferenze del dente con riabilitazioni protesiche coerenti

− Frattura della radice

− Ragioni ortodontiche, ovvero la necessità di creare spazio per un corretto allineamento dentale

Benefici dell’intervento

L’avulsione di un elemento dentario si può rendere necessaria per evitare processi infiammatori oppure danneggiamento dei denti adiacenti.

La chirurgia orale si occupa anche di implantologia.

Implantologia

Tecnica che consente di sostituire un elemento mancante in bocca con l’inserimento di una “radice artificiale” chiamato impianto sui quali verranno posizionati gli elementi dentali fissi.

Ortodonzia

L’ortodonzia è quella branca dell’Odontoiatria che si occupa di correggere i difetti di allineamento e combaciamento dentale, le cosiddette malocclusioni.

La buona riuscita dei trattamenti ortodontici dipende da una corretta diagnosi e dalla scelta di una terapia adeguata attraverso un piano di cura personalizzato, considerando una moltitudine di fattori che guideranno lo specialista nella scelta della terapia più adatta al caso in oggetto.

Per tale motivo risulta essenziale seguire un iter diagnostico preliminare che prevede l’esecuzione di alcune indagini, necessarie spesso anche nei casi apparentemente più semplici.

Ortodonzia rimovibile con mascherine trasparenti.

In alcuni casi si possono utilizzare delle mascherine in plastica trasparente che seguono l’anatomia dentale e si incastrano rivestendo le arcate dentarie. Essendo trasparenti non si notano. Queste vanno tenute in sede giorno e notte e rimosse solo durante i pasti. Man mano che si ottengono gli spostamenti dentali si provvede a sostituire la mascherina con una nuova. Anche in questo caso viene realizzata una programmazione computerizzata del trattamento.

Gnatologia

E' una branca abbastanza recente dell'Odontoiatria che nell'uomo studia la fisiologia, la patologia e le funzioni della mandibola e pertanto, studia i rapporti tra i mascellari, denti, le due articolazioni temporo - mandibolari, i muscoli che muovono i mascellari e il sistema nervoso che comanda quei muscoli, compresa la lingua.

Parodontologia

La parodontologia è una branca dell'Odontoiatria che studia i tessuti del parodonto e le patologie ad esso correlate. La costituzione del parodonto si divide in gengiva, osso alveolare, cemento radicolare (tessuto che ricopre la radice del dente), legamento parodontale. La parodontologia si occupa dell'insieme dei tessuti molli e duri che circondano il dente e che assicurano la sua stabilità nell'arcata alveolare (in condizioni di salute). La parodontologia si occupa anche delle malattie che interessano il parodonto. Sono le parodontiti e le gengiviti.

Buzzella Centro Dentale Srl

Capitale sociale 10.000,00 € interamente versato

Sede legale: Via Villatico 16 - 23823 Colico (Lc)

Tel 0341 930391

buzzellacentrodentale@gmail.com buzzellamarco.buzzellacentrodentalesrl@cert.certificata.it

P.IVA / Codice fiscale: 03049030137

Società iscritta al Registro delle imprese di

Lecco al n. 305581

Buzzella Centro dentale © 2016. Privacy Policy

Created by AB GRAPHIC DESIGN